In più di 3 mila per festa del “grazie” Tosi

In più di 3 mila per festa del “grazie” Tosi:

Festa Tosi al Quadrante Europa

12/05/2012 23:04


Un abbraccio straordinario. Lontano da quel sentimento contro la politica dei partiti che ha dominato le recenti elezioni. Oltre tremila persone di sabato sera, per la festa del “grazie Tosi”; il grazie del sindaco alla Verona che lo ha rivotato in massa. Il grazie agli elettori delle liste che hanno sostenuto il Tosi-bis.

Un bagno di folla che si è tenuto stasera al centro logistico della Migross, al Quadrante Europa, dove sono arrivati, militanti, simpatizzanti, semplici curiosi, mischiati ai big del carroccio: Roberto Maroni, Matteo Salvini, e naturalmente lui, festeggiatissimo, Flavio Tosi.

“Dove ho vinto? Stando tra la gente, sentendo la città, lavorando tanto per cinque anni” ha spiegato Tosi. “L’affetto dei veronesi l’abbiamo sempre sentito e abbiamo cercato di ripagarlo. Spero sia così anche per i prossimi cinque anni”. Tra i primi ad arrivare Matteo Salvini, leader dei Giovani Padani, figura di spicco della nuova Lega Lombarda. “Flavio è un modello da seguire, il sindaco che la Lega deve avere in ogni città. Verona è stato un segnale per tutti. Di lavoro, di fatti, di concretezza. Il nuovo corso è partito”. Vicino a lui il collega di parlamento europeo Lorenzo Fontana, un leader silenzioso, sempre al fianco di Tosi in campagna elettorale. “A Bruxelles si parla molto di Flavio, di Verona, del suo risultato. Sapevamo di essere un laboratorio non solo per la Lega, e il successo finale ottenuto da Tosi è la chiave di una svolta che adesso vediamo veramente in atto”.

Ma l’abbraccio, calorisissimo, del popolo del carroccio è andato anche a Roberto Maroni, sommerso, come Tosi, dalle richieste di strette di mano, foto. “Verona è un modello che mi piace, l’ho sempre detto, e sapevo che Flavio avrebbe ottenuto un grande risultato” ha detto Maroni. “E’ un sindaco che ha vinto allargando il consenso al di fuori del movimento, verso quell’elettorato che condivide le nostre battaglie, è pronto a sostenerci, ma senza votare chi porta il fazzoletto verde nel taschino. Tosi è il nuovo che avanza”.

“L’affetto dei veronesi? E’ straordinario” conclude Maroni “Ma lo conoscevo già. Chiedero a Flavio” dice sorridendo “la cittadinanza onoraria, anche perchè ultimamente sono più a Verona che a Varese”.

fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=326401/cronaca/in_piu_di_3_mila_per_festa_del_grazie_tosi.html

tags: Flavio Tosi; Roberto Maroni, festa elezioni; Matteo Salvini; Lega Nord

via http://cuoreimpavido.tumblr.com/post/22930178072 http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/94850e0ac9c5f2e7ca38d50450d796aa/festa_tosi_4_1.jpg May 13, 2012 at 12:36AM

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: