Lega/ Maroni: inchiesta si basa su presupposto da verificare

Lega/ Maroni: inchiesta si basa su presupposto da verificare:

Nessun complotto, ma su Bossi e Carroccio fango


      INFOPHOTO

Tradate, 17 mag. (TMNews) – “C’è uno stillicidio quotidiano di notizie che si basano peraltro su un presupposto tutto da verificare e cioè che sono soldi pubblici”. Lo ha detto Roberto Maroni, a margine di un incontro pubblico a Tradate, parlando dell’inchiesta che ha colpito Bossi e altri esponenti del Carrroccio “La Lega – ha osservato Maroni – ha entrate dal finanziamento pubblico dei partiti ma anche entrate dal tesseramento, dalle feste. E quindi spero che la Magistratura accerti rapidamente perché è nell’interesse di tutti”.

“Noi – ha aggiunto – ci prendiamo questo fango, inevitabilmente, che si basa su presupposti che sono tutti da verificare. Vigileremo perché queste inchieste si concludano rapidamente. Ma da questa crisi, da questo male, nascerà un bene, la nuova lega, la Lega 2.0”. “Non lo so alla fine che cosa accerterà la magistratura – ha concluso Maroni – Ma mi sembra che ci siano molte cose da chiarire al di là del fango che sta colpendo Bossi e la Lega, anche se non parliamo di complotto”.

fonte: http://www.tmnews.it/web/sezioni/news/PN_20120517_00332.shtml

tags: Roberto Maroni; Lega Nord; Umberto Bossi; Lega 2.0; tmnews.it

via http://cuoreimpavido.tumblr.com/post/23250262549 http://www.tmnews.it/web/images/602-0-20120517_214446_82802C3A.jpg May 17, 2012 at 11:59PM

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: