Archive for the ‘TG Verona’ Tag

Tosi: “La musica pop aiuta la lirica”

Tosi: “La musica pop aiuta la lirica”:

Flavio Tosi con Antonella Clerici e Gianmarco Mazzi

31/05/2012 14:21


“Credo che sia una distinzione poco intelligente anche dal punto di vista strategico dire la lirica va bene, l’extralirica è peggio”. Lo ha detto il sindaco di Verona, Flavio Tosi, rispondendo, a margine della presentazione di “Arena di Verona lo spettacolo sta per iniziare”, sul fatto che eventi del genere siano organizzati a discapito della tradizione operistica.

“Come amministrazione – ha sottolineato Tosi – siamo riusciti a far aumentare le serate complessive, incrementando sia la lirica sia l’extralirica. Adesso arriveremo ad allargarle ancora di più, perché potremo usare il monumento in un periodo, gestendo liberamente il numero delle serate”.

Tosi, che è anche presidente della Fondazione Arena di Verona ha spiegato che “uno spettacolo di questo tipo – ha spiegato -, piacevole, veloce, con le arie più celebri dell’opera unite alla musica leggera, è la formula ideale per far conoscere di più la musica lirica.

“In realtà – ha aggiunto – sono due generi diversi, con due pubblici che di fatto possono essere anche uguali, bisogna lavorare per la cultura, per l’indotto”.

“E tutti e due questi tipi di eventi fanno parte della cultura e dello spettacolo. Non è che uno sia più alto e uno più basso” ha concluso Tosi.

fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=327992/spettacoli/tosi_la_musica_pop_aiuta_la_lirica.html

tags: Flavio Tosi; Verona; lirica; TG Verona

http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/dfc2a0260cf3a40127f8956c84adb87e/Trio_Arena_Extra_1.jpg May 31, 2012 at 03:21PM

Varata la giunta Tosi, 7 assessori civica, 3 Lega

Varata la giunta Tosi, 7 assessori civica, 3 Lega:

Nuova giunta Tosi

Il sindaco di Verona Flavio Tosi ha firmato oggi i decreti di nomina dei nuovi componenti della giunta comunale che amministrerà la città nel quinquennio 2012/2017. La giunta è formata da sette assessori della lista civica del sindaco Tosi e tre delle Lega Nord.

Tosi si è riservato le deleghe alla sicurezza e polizia municipale, protezione civile, promozione del lavoro e cultura. Vicesindaco è stato confermato Vito Giacino al quale sono state assegnate le deleghe all’urbanistica, edilizia privata, edilizia economico popolare. L’unica donna in giunta è Anna Leso, eletta nella Lista Tosi, che si occuperò di servizi sociali, famiglia e pari opportunità.

Gli altri assessori sono: Enrico Corsi, Luigi Pisa, Enrico Toffali, Pier Luigi Paloschi, Stefano Casali, Alberto Benetti, Antonio Lella e Marco Giorlo.

22/05/2012 15:44


fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=327170/cronaca/varata_la_giunta_tosi_7_assessori_civica_3_lega.html

tags: Flavio Tosi; Lega Nord; Verona; TG Verona

http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/cb88fd5a390d4f5c9db23360f798c4e6/Nuova_giunta_2012_1.jpg May 22, 2012 at 04:28PM

Congresso Lega, Tosi stravince in Veneto

Congresso Lega, Tosi stravince in Veneto:



Ha stravinto a Verona. Ma ha vinto anche in quasi tutte le province venete, a partire dalla Treviso del suo avversario Toni Da Re e di Giampaolo Gobbo. Flavio Tosi ha ottenuto una nettissima maggioranza tra i delegati eletti sabato scorso, in vista del congresso regionale della Lega del 3 giugno. I militanti della base del carroccio hanno espresso un giudizio chiaro e deciso, ma ci sono ancora alcune variabili. A partire dal voto che avranno al congresso anche deputati, senatori e consiglieri regionali, e tra loro, eletti ai tempi in cui era in auge il cerchio magico, Tosi non avrebbe la maggioranza.

Ma la base della Lega ha scelto lui per guidare il Veneto, e questo potrebbe essere il viatico decisivo verso lo spint finale.

21/05/2012 14:04

fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=327024/politica/congresso_lega_tosi_stravince_in_veneto.html

tags: Flavio Tosi; Lega Nord; Liga Veneta; Toni Da Re; Giampaolo Gobbo; congresso regionale; TG Verona

http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/d0fec4ed55b7ee38ddd0b586e4aa9907/Tosi_Maroni_3_2.jpg May 21, 2012 at 07:17PM

Congresso Lega, Tosi avanti dopo voto Veneto

Congresso Lega, Tosi avanti dopo voto Veneto:

Migliaia di attivisti della Lega Nord del Veneto alle urne oggi per eleggere circa 350 delegati, che aggiungendosi alla sessantina già in possesso del diritto di delega, saranno incaricati il 3 giugno di nominare il segretario regionale del Carroccio in sostituzione di Giampaolo Gobbo. La sfida tutta verde si giocherà, nel caso non si converga su un candidato unico, tra l’ala maroniana che punta alla nomina del sindaco di Verona Flavio Tosi e quella bossiana per la quale per ora il più papabile resta Gianantonio Da Re sindaco di Vittorio Veneto, ma che potrebbe essere sostituito all’ultimo momento da Massimo Bitonci.

Si è votato in sei province – perché Padova aveva già risolto la questione nei giorni scorsi eleggendo 55 delegati, 31 dei quali maroniani – e nell’area del Veneto Orientale.

I primi risultati offrirebbero un quadro apparentemente favorevole a Tosi, che sarebbe riuscito a raccogliere inaspettatamente 5 delegati anche tra i 17 nominati a Rovigo, roccaforte bossiana. A Belluno su 18 delegati nominati, 16 apparterebbero alla corrente maroniana.

A Verona il recente tsunami pro Tosi alle amministrative dovrebbe avere confermato l’amore degli scaligeri verso il proprio sindaco.

Tuttavia proprio a Verona stamani ci sono stati momenti di tensione perche a fronte dei dieci attivisti messi a disposizione dall’organizzazione per la ‘triumvira’ Manuela Dal Lago per verificare gli aventi diritto tra i 1350 votanti la parlamentare ne ha accettati solo due. Inevitabile il formarsi di lunghe code e malumori tra coloro che desideravano esprimere il proprio voto. Lunghe le operazioni di spoglio anche a Vicenza dove sono 66 i delegati da eleggere più i 10 aventi diritto e a Treviso con 78 delegati da eleggere al fianco dei 16 di diritto.

fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=326957/politica/congresso_lega_tosi_avanti_dopo_voto_veneto.html

tags: Lega Nord; Liga Veneta; Flavio Tosi; Giampaolo Gobbo; Manuela Dal Lago; TG Verona

http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/7caea0934a881a5ad4ece937d1e72b83/Tosi_a_Pontida-1-1-3-1.jpg May 20, 2012 at 12:45PM

Tosi: “Monti burocrate, Passera supermanager

Tosi: “Monti burocrate, Passera supermanager:

Flavio Tosi

15/05/2012 18:36


“Sono il sindaco di tutti. Non solo dei leghisti, anzi. Lo sono di più degli altri, che mi hanno votato non credendo nel Carroccio”. Così, sul numero di Chi, in edicola domani, Flavio Tosi, primo cittadino di Verona, commenta la sua rielezione. E, sugli immigrati, aggiunge: “noi abbiamo il 13 per cento di cittadini stranieri, 28 mila extracomunitari e ottomila romeni. Gli stranieri onesti che lavorano a Verona stanno bene e sono contenti se mantengo l’ordine. Me lo confermano per strada, al mercato”.

Tosi spiega perché non si è candidato alla successione di Bossi: “mai fare il passo più lungo della gamba. Sarò sindaco per altri cinque anni. Poi si vedrà. Ora posso pensare alla segreteria della Lega Veneta”. Di Matteo Renzi e Angelino Alfano, dice: “Renzi è onesto, lo stimo, ma deve ancora farsi. Alfano? Leale e capace, ma dovrebbe smarcarsi di più da Berlusconi per essere un vero leader”.

Tosi commenta poi il “boom” del movimento Cinque Stelle: “credo siano tutti onesti e in buona fede. Ma, per governare una città, bisogna saperlo fare. Non basta cavalcare la protesta, come Grillo. I problemi si devono risolvere. Infatti lavoro come una bestia”.

Non risparmia critiche al Presidente del consiglio Monti. “All’inizio ho sperato. Invece, finora è un’enorme delusione – sostiene -. Ha restituito credibilità al Paese, ma non ha fatto nulla di quello che doveva. Solo aumentato le tasse. E si è fermato all’articolo 18. Ma se il lavoro non c’é! Gli manca il coraggio. Corrado Passera avrebbe fatto senz’altro di più al suo posto. Monti è un burocrate. Passera è un supermanager”.

fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=326618/politica/tosi_monti_burocrate_passera_supermanager.html

tags: Flavio Tosi; Governo Monti; Mario Monti; Corrado Passera; Monti Burocrate; Passera supermanager; Liga Veneta; TG Verona

via http://cuoreimpavido.tumblr.com/post/23146203019 http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/566d7bf82f485e01ee2a10139f5c4d78/Tosi_a_Pontida-1-1-3.jpg May 16, 2012 at 05:02AM

Il bagno di folla alla festa di Tosi

Il bagno di folla alla festa di Tosi:

In più di 3 mila per la festa di Tosi

14/05/2012 11:57


Un incredibile bagno di folla; superiore persino alle attese. Così sabato sera per la festa organizzata dal comitato elettorale e da tutte le liste che hanno sostenuto la rielezione di Flavio Tosi al centro logistico della Migross. A fianco di Tosi, sul palco allestito all’interno del grande capannone del Quadrante Europa, l’ex Ministro Roberto Maroni, gli europarlamentari Matteo Salvini e Lorenzo Fontana, il deputato veronese Matteo Bragantini e Paolo Tosato, coordinatore cittadino della Lega Nord. Tra i tavoli, simpatizzanti e militanti arrivati non solo da Verona ma da un po’ tutto il Veneto e la Lombardia, e molti degli eletti che faranno parte del nuovo governo della città. Da Maroni a Salvini, tutti hanno riconosciuto nel successo di Tosi un nuovo modello da seguire: la Lega che vince anche al di fuori dell’elettorato del carroccio con le liste civiche e la voglia di fare. In settimana Tosi sarà in Lombardia, per sostenere i candidati sindaci della Lega impegnati nel ballotaggio. A conferma di un ruolo sempre più importante, al fianco di Roberto Maroni, all’interno del carroccio.

fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=326479/cronaca/il_bagno_di_folla_alla_festa_di_tosi.html

tags: Flavio Tosi; Roberto Maroni; Lega Nord; Matteo Salvini; Lorenzo Fontana; Matteo Bragantini; Paolo Tosato; TG Verona

via http://cuoreimpavido.tumblr.com/post/23033565262 http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/0d11e2cf804e71d83aa1d06d03985219/festa_elettorale_tosi_panoramica_1.jpg May 14, 2012 at 01:20PM

Tosi: Difendo lavoratori del fisco, leggi errate

Tosi: Difendo lavoratori del fisco, leggi errate:

Il sindaco di Verona Flavio Tosi

13/05/2012 20:15

La crisi, Equitalia, la morsa del fisco e la riscossione dei tributi. Il sindaco di Verona, in un’intervista a Elsa Muschella per il “Corriere della Sera”, ribadisce la sua posizione critica nei confronti del governo Monti e commenta gli ultini episodi di cronaca, prendendo posizione a difesa dei lavoratiri nel settore del fisco.

Ecco l’intervista integrale a Tosi sul “Corriere”.

Leggi La Padania e poi parli con Flavio Tosi. Due universi paralleli: battaglie comuni, distanza siderale su toni e proposte. Ieri, dopo la lunga e difficile giornata dell’assedio napoletano a Equitalia, il quotidiano leghista titolava in prima pagina: «Governo incendiario, esplode la rivolta».

Invece il sindaco di Verona — che con la vittoria incassata soprattutto grazie a una personalissima lista civica ha conquistato sul campo il titolo di condottiero per quel Carroccio desideroso di proiettarsi in un’era post bossiana — pensava prima di tutto ai dipendenti dietro gli sportelli: «Mi dispiace moltissimo per loro e per i funzionari: è gente che lavora, non hanno alcuna colpa. È il sistema Equitalia che è cinico, impietoso e non guarda in faccia nessuno. Loro non c’entrano».

La riscossione dei tributi è un obbligo di legge: dov’è il cinismo?

«Nell’assoluta mancanza di elasticità: il meccanismo di Equitalia è stabilito dalla politica ed è sbagliato. Se c’è una sofferenza finanziaria, e di gente in difficoltà è pieno, Equitalia agisce in un solo modo perché è tenuta a farlo».

Dal prossimo 31 dicembre Equitalia cesserà di effettuare accertamento e riscossione delle entrate degli enti locali: sembra di capire che la città di Verona non rinnoverà il contratto.

«In realtà, io spero che la Regione Veneto segua presto l’esempio del Piemonte che ha già creato un ente di riscossione locale. Voglio anch’io un organismo regionale al quale i Comuni possano collegarsi in convenzione. E se non lo fa la Regione lo facciamo noi a Verona».

E se ogni Comune decidesse di seguire il vostro esempio?

«Beh, in effetti, ci sarebbe una proliferazione dispendiosa che centuplicherebbe gli organismi. La struttura regionale resta la soluzione migliore».

Cosa cambierebbe per i cittadini?

«Tutto. Se si deve valutare caso per caso, e non soffocando la famiglia e le imprese, c’è bisogno di uno strumento più sensibile di Equitalia e sicuramente interconnesso con il territorio».

Sta dicendo che Comuni e Regioni potrebbero chiudere un occhio?

«La riscossione avverrebbe comunque ma si analizzerebbe caso per caso e si potrebbero decidere rateazioni lunghe o dilazioni in casi a rischio: un approccio decisamente diverso».

Dicembre però è lontano mentre l’elenco degli attentati con molotov e bombe carta alle sedi di Equitalia si allunga giorno dopo giorno.

«Non sarebbe un errore se il governo desse mandato a Equitalia di congelare con una moratoria le situazioni di quei contribuenti veramente al limite. Un tentativo di conciliazione che fermerebbe il clima terribile di oggi».

Sindaco, la linea del governo Monti è nettissima in merito: «Chi colpisce Equitalia colpisce lo Stato».

«Per riconciliarsi con la gente l’esecutivo deve agire subito con due mosse. La prima è togliere l’Imu sulla prima casa: è una stangata insostenibile che vale meno di 4 miliardi di euro a livello nazionale, soldi che si possono recuperare sostituendo l’imposta municipale coi tagli allo Stato centrale. Poi bisogna cambiare l’impostazione che ha dato Monti: rispetto allo squilibrio nei conti dello Stato la reazione è stata aumentare le entrate e invece bisogna diminuire le uscite. O tagliano la spesa pubblica o altro che crescita, incentivi, detassazione e condizioni agevolate per imprese: diventiamo la Grecia».

Elsa Muschella – “Il Corriere della Sera”


fonte: http://www.tgverona.it/index.cfm/hurl/contenuto=326419/cronaca/tosi_difendo_lavoratori_del_fisco_leggi_errate.html

tags: Flavio Tosi; Lega Nord; Equitalia; IMU; Corriere della Sera; TG Verona

via http://cuoreimpavido.tumblr.com/post/22989819586 http://cdn.telenuovo.it/cached/images/180/4cf2bd9738cb35293b0855cecb55f2fa/Tosi_Flavio-2-1.jpg May 13, 2012 at 10:00PM

“Caro Sindaco vorrei”, la risposta di Flavio Tosi a TGVERONA

“Caro Sindaco vorrei”, la risposta di Flavio Tosi a TGVERONA:


Pubblicato in data 12/mag/2012 da 

via http://cuoreimpavido.tumblr.com/post/22962156325 http://ifttt.com/images/no_image_card.png May 13, 2012 at 12:04PM